HOME CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA
CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA
        
Lights

SOFIA MESSALE: “A BELVEDERE CI VORRÀ UN CUS ANCONA SENZA PAURA”

Ancona, giovedì, 5 maggio 2022
di - Claudio COMIRATO

Categoria:  GENERALE    NEWS

×

Nel girone promozione per la serie D il WePlan Cus Ancona volley femminile sabato pomeriggio inizio gara ore 17 sarà di scena in quel di Belvedere per affrontare la Incom Srl. Gara complicata per le ragazze guidate da Stefano Baldoni che arrivano a questa sfida dopo il successo ottenuto per 3 a 1 a spese della Pieralisi Jesi ma dovranno fare molta attenzione alle padrone di casa che al momento sono in fondo alla classifica ma nella prima giornata del girone hanno strappato un punto alla capolista Collemarino. Che la partita di sabato non sia così semplice lo puntualizza anche Sofia Messale schiacciatrice di 27 anni arrivata quest’anno al Cus Ancona: “Si affronteranno due squadre in salute, noi in casa abbiamo battuto la Pieralisi mentre le nostre avversarie sono andate a prendere un punto sul campo del Collemarino. Hanno firmato una sorta di impresa e noi non possiamo che esserne grati in quanto ci consente di accorciare a tre punti il distacco dalla vetta della classifica. Resta il fatto che quella di sabato sarà una gara difficile dove ci vorrà tanta concentrazione contro una squadra dove non mancano giocatrici di un certo livello”. Quanto è stato importante per questo WePlan Cus Ancona partire con il piede giusto in questa seconda fase del campionato? : “Direi che è stato fondamentale, vincere aiuta a vincere ma quello che davvero conta è il modo in cui si scende in campo. Contro la Pieralisi ha vinto il gruppo che si è unito e soprattutto ci siamo aiutate una con l’altra in mezzo al campo soprattutto nei momenti di difficoltà che non sono mancati”. Cosa si aspetta da questo finale di stagione e soprattutto come valuta il suo apporto al Cus Ancona ?: “A livello personale sono soddisfatta di quello che sto facendo resta il fatto che ci attendono 7 finali, una l’abbiamo portata a casa ora speriamo di fare risultato a Belvedere, abbiamo i mezzi per andare avanti in questo girone nonostante la presenza di squadra molto forti ma noi non siamo da meno. Il lavoro in palestra e i sacrifici fatti daranno i risultati sperati”.



Ultime News

Categoria:  GENERALE    NEWS





sabato, 21 maggio 2022
HOME CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA
CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA