HOME CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA
CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA
        
Lights

IL DERBY DICE LUCREZIA MA IL CUS ANCONA NON HA DI CERTO DEMERITATO

Ancona, domenica, 1 maggio 2022
di - Claudio COMIRATO

Categoria:  CALCIO A 5    NEWS

×

Penultimo atto della stagione nel campionato di Serie A2 di calcio a 5 per il Cus Ancona che in casa è stato superato per 1 a 0 dal Lucrezia. Un derby combattuto dal primo all’ultimo minuto di gioco nonostante il Cus sia già retrocesso in serie B. Una partita delicata soprattutto per il Lucrezia che con questi tre punti ha evitato la retrocessione diretta in serie B guadagnando un posto in griglia playout. Tre punti sofferti per la formazione ospite che è riuscita a trovare il gol che ha deciso la partita nel primo tempo sfruttando una incertezza difensiva del Cus Ancona. Gara tirata con occasioni da una parte e dall’altra, il Cus ha colpito un palo clamoroso stessa cosa ha fatto il Lucrezia che ha rischiato davvero tanto nei secondi finali quando da azione da calcio d’angolo gli universitari hanno sfiorato il bersaglio grosso. Soddisfatto almeno in parte per come sono andate le cose il tecnico Francesco Battistini: “E’ stata partita vera e in campo di certo non abbiamo demeritato, loro potevano segnare il secondo gol ma anche noi abbiamo avuto le nostre occasioni. Sono soddisfatto della prestazione e dell’impegno messo dai ragazzi. Siamo retrocessi ma nessuno un giorno ci potrà dire che il Cus Ancona si è tirato indietro nelle ultime giornate di campionato”. Se da una parte c’è la soddisfazione per la prestazione offerta dal Cus Ancona dall’altra l’amarezza per due infortuni tutti da valutare cosa che verrà fatta nei prossimi giorni: “Astuti si è fatto male nei minuti di riscaldamento, un vero peccato anche perché sarebbe partito tra i titolari ed era la sua occasione. Da valutare anche le condizioni Belloni per un problema ad un ginocchio”. Cus Ancona che tornerà in campo sabato 7 maggio in quel di Modena ultimo impegno della stagione.



Ultime News

Categoria:  CALCIO A 5    NEWS





sabato, 21 maggio 2022
HOME CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA
CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA