HOME CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA
CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA
        
Lights

BASKET FEMMINILE TORNA LA BERGAMASCO IL CUS ANCONA SCHIANTA PERUGIA

Ancona, lunedì, 11 aprile 2022
di - Claudio COMIRATO

Categoria:  GENERALE    NEWS

×

Nel campionato di serie C di basket femminile il Cus Ancona supera per 61 a 40 il Perugia con la formazione guidata da Carmelo Foti che si è presentata con Paola Bergamasco in panchina. Una sorpresa particolarmente gradita dalla tifoseria del Cus Ancona che non ha esitato ad applaudire l’ingresso in campo di questa giocatrice simbolo del Cus Ancona ferma da quasi un anno causa Covid e pandemia il tutto a quattro minuti dal termine dell’incontro. Una ovazione che si è ripetuta quando la numero 77 è andata a canestro. Gara contro il Perugia che è sempre state nelle mani del Cus Ancona che ha chiuso il primo quarto sul parziale di 19 a 9. Alla ripresa delle ostilità la formazione di Carmelo Foti ha ulteriormente allargato la forbice andando al riposo sul 30 a 17. Gara che di fatto si è decisa nel terzo quarto chiusosi sul parziale di 45 a 24 con le universitarie che hanno poi amministrato l’ultimo quarto di gioco fino al definitivo 61 a 40. A raccontare questo successo il tecnico Carmelo Foti: “Inizio gara un po contratto da parte nostra poi ci siamo sciolte ed abbiamo preso la partita in pugno. E’ stato emozionante ritrovare la Bergamasco in panchina nel giorno in cui per la prima volta ho avuto l’intera rosa a disposizione. In settimana ci siamo allenati bene, ho visto cose interessanti in mezzo al campo sia in fase difensiva che in quella offensiva. Alcuni aspetti devono essere migliorati come la gestione del risultato in certi frangenti della gara evitando di andare sempre a mille. A volte bisogna essere piu cinici. Resta il fatto che contro Perugia abbiamo disputato una bella partita sia come volume che come intensità di gioco”. Una cosa è certa contro il Perugia la vittoria era particolarmente importante soprattutto in ottica playoff con il Cus Ancona che mercoledì 13 aprile sarà di nuovo in campo sempre all’impianto dei Salesiani per affrontare il Gualdo Tadino. Gara fondamentale come puntualizza lo stesso Carmelo Foti: “E’ uno scontro diretto in ottica playoff. All’andata abbiamo perso di 5 punti il che significa che dopo il successo con il Perugia dobbiamo centrare questa seconda vittoria tenendo in considerazione la differenza canestri che potrebbe risultare fondamentale in ottica piazzamento nella griglia playoff”.
Tabellino: Cus Ancona: Saccone 0 Marchionne 9 Mercanti 0 Pincini 6 Moscoloni M. 2 Barbon 2 Strologo 4 Galli 14 Moscoloni S. 6 Montecucco 16 Bergamasco 2.



Ultime News

Categoria:  GENERALE    NEWS





sabato, 21 maggio 2022
HOME CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA
CHI SIAMO NEWS RISULTATI SQUADRE SPONSOR / OFFERTE ANNUNCI PUBBLICITARI VOLONTARIATO / SOCIALE LAVORA CON NOI AREA RISERVATA